top of page

Un orto da...CONdividere!

Aggiornamento: 6 giu 2023

Ente Finanziatore: Opera San Francesco Onlus

Costo del progetto: 31000€


Il Progetto mira a creare un orto sociale all’interno del parco ove è situato un gruppo appartamento per utenza psichiatrica realizzato e usufruito da diversi attori: gli ospiti stessi della casa, ragazzi affetti dallo spettro autistico, studenti di un istituto professionale di agraria.




Obiettivi


-Creare “da zero” un progetto reale e tangibile

-Favorire l’integrazione tra persone affette da diverse forme di disagio e gli studenti

-Creare un processo del “dentro e fuori”: non sono solo le persone affette da disabilità ad entrare nel mondo dei propri coetanei, ma sono anche quest’ultimi che si avvicinano al mondo del disagio condividendo esperienze e confrontando esperienze e conoscenze

-Creare occasioni di lavoro e formazione

Strutture e strumenti necessari per la realizzazione del progetto


Per la realizzazione dell’orto è stato necessario l’acquisto e il posizionamento di una serra al cui interno sono stati creati i perimetri degli orti grazie all’utilizzo di mattoni di tufo che, tra l’altro, permettono la creazione di livelli accessibili anche alle persone affette da disabilità fisica. Gli altri materiali necessari sono, oltre a piantine e semi, tutti quegli strumenti necessari per la lavorazione della terra e il mantenimento dell’orto.


Localizzazione dell’intervento


L’orto, così come le attività accessorie quali ad esempio le lezioni teorico/pratiche, sono realizzate all’interno del parco che circonda il Gruppo Appartamento per utenza psichiatrica denominato “Casa Xenia” sito a Verbania Possaccio.


Grazie a questo progetto i servizi di Xenia si sono uniti, proprio per CON-dividere uno spazio in cui poter incontrarsi e lavorare in sinergia.


22 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page